slide-ricette-01
slide-ricette-02
slide-ricette-03
slide-ricette-04
slide-ricette-05
slide-ricette-06
slide-ricette-07
slide-ricette-08
coccarda

Malfatti o Nudi di ricotta con la Ricotta del Brigante

alto-malfatti-o-nudi-di-ricotta-con-la-ricotta-del-brigante

malfatti-o-nudi-di-ricotta-con-la-ricotta-del-brigante


INGREDIENTI (4 PERSONE):

1/2 kg di Ricotta del Brigante
1 hg di farina
3 uova
1/2 kg di foglie di bietola o spinaci
un cucchiaino di sale
una bustina di zaerano
Sugo di pomodoro
Pecorino Romano grattugiato.

PROCEDIMENTO
Lessate le verdure in pochissima acqua, scolatele, strizzatele e sminuzzatele finemente. Lavorate la ricotta in una ciotola e conditela con una presa di sale e lo zaerano. Incorporate quindi alla crema due cucchiai di farina, le uova e, inne, le verdure. Lavorate il composto, quindi ponetelo da parte per un’ora. Sul tavolo infarinato, formate con le mani delle piccole sfere di circa tre centimetri di diametro, che provvederete a infarinare. Cuocete i malfatti in acqua bollente salata, avendo cura di immergerne solo pochi per volta. Pescateli quando vengono a galla, accomodateli in un piatto ampio e condite con un sugo di pomodori e basilico e abbondante Pecorino Romano.

stampa

 

F.lli Pinna Industria Casearia S.p.A – Via F.lli Chighine,9 – 07047 Thiesi(SS) Italy – Telefono 079886009  Fax 079 886 724 | P.IVA n.00061150900

Note legali | Mappa del sito | Credits