slide-ricette-01
slide-ricette-02
slide-ricette-03
slide-ricette-04
slide-ricette-05
slide-ricette-06
slide-ricette-07
slide-ricette-08
coccarda

Cannelloni con ricotta e bietola

alto-cannelloni-con-ricotta-e-bietola

cannelloni-con-ricotta-e-bietola


INGREDIENTI (4 PERSONE):

250 g di pasta all’uovo o cannelloni secchi già pronti
400 gr. di bietole selvatiche
400 gr di ricotta fresca Pinna
sale q.b.
300 gr di besciamella
1 lt. Di sugo di pomodoro al basilico
1 etto di parmigiano

PROCEDIMENTO
Pulire le bietole (se possibile selvatiche), scartare i gambi più duri e sciacquare abbondantemente in acqua corrente. Mettere le bietole
in una pentola con acqua e fare bollire a fuoco moderato per 10 minuti. Quando cotte, scolarle bene e tagliarle nemente. In una
ciotola mescolare le bietole e la ricotta fresca Pinna no a creare un crema densa. Aggiungere un pizzico di sale.
Se si utilizza la pasta fresca fatta in casa:
Tagliare la pasta in rettangoli lunghi 12 cm e lessarli per un minuto in acqua salata.
Farcirli mettendo un cucchiaio di composto di ricotta e bietola al centro in tutta l’altezza ed arrotolare i rettangoli di pasta.
Se si utilizzano i cannelloni pronti:
Riempire i cannelloni con il composto aiutandosi con un cucchiaino.
Preparate la besciamella, scaldando il latte in un pentolino. In una casseruola antiaderente fate fondere il burro a fuoco basso e
aggiungete gradualmente la farina, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi. Aggiungete lentamente
il latte caldo e lasciate cuocere a fuoco moderato, sempre mescolando, no all’ebollizione e spegnere il fuoco.
Per il condimento preparare un sugo di pomodoro con basilico.
Stendere sulla teglia un paio di mestoli di sugo con due cucchiai di besciamella e disporre uno strato di cannelloni ben allineati. Coprire con sugo, qualche cucchiaio di besciamella e parmigiano.
Disporre nello stesso verso un secondo strato di cannelloni e coprire nuovamente con sugo, parmigiano e besciamella.
Cuocere nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti e prolungare per qualche minuto la cottura con il grill per rosolare la superficie.

stampa

 

F.lli Pinna Industria Casearia S.p.A – Via F.lli Chighine,9 – 07047 Thiesi(SS) Italy – Telefono 079886009  Fax 079 886 724 | P.IVA n.00061150900

Note legali | Mappa del sito | Credits